La Biblioteca Fardelliana di Trapani aderisce all’edicola digitale MLOL: un servizio innovativo e gratuito per il territorio

La Biblioteca Fardelliana di Trapani amplia i propri servizi aderendo all’edicola digitale MLOL (Media Library OnLine), una piattaforma che comprende oltre 7.000 quotidiani e riviste da 90 paesi in 40 lingue, consultabili gratuitamente da più utenti contemporaneamente, in versione digitale da computer, tablet e smartphone.
All’interno dell’edicola digitale si trova anche una collezione OPEN con 2.000.000 risorse tra registrazioni musicali, spartiti musicali, ebook, film, audiolibri, immagini, videogiochi.
Il servizio è assolutamente gratuito per gli utenti ed è stato attivato grazie alla collaborazione con il Comune di Trapani, la Soprintendenza per i Beni Culturali di Trapani e la Rete delle Biblioteche della provincia di Trapani.
Per accedere è necessario essere iscritti alla Biblioteca Fardelliana e avere la residenza o il domicilio in uno dei comuni della provincia di Trapani, anche per i cittadini di nazionalità straniera.
Per farsi autenticare basta inviare un’e-mail a  fardelliana.prestito@bibliotecafardelliana.it,  indicando nell’oggetto “Pre-Registrazione Edicola digitale”. Dopo la richiesta di attivazione, l’utente riceverà un’e-mail con username e password e le istruzioni per accedere al portale.
Se non si è iscritti alla Biblioteca Fardelliana, si possono ottenere l’iscrizione e le credenziali di accesso all’Edicola Digitale MLOL recandosi in biblioteca, o richiedendo comunque la pre-registrazione (come precedentemente definito) ed entro i due mesi dall’attivazione del servizio, completare la registrazione presso la sede della Biblioteca Fardelliana, sita in Largo San Giacomo 18, a Trapani.
Per accedere al portale sarà necessario collegarsi all’indirizzo: www.medialibrary.it/home/index.aspx, inserire il nome della Biblioteca Fardelliana e le credenziali di accesso.
“L’apertura dei nuovi servizi digitali per la nostra Biblioteca – spiega   Margherita Giacalone, direttrice della Biblioteca Fardelliana – è una conferma della voglia di questa istituzione di rimanere al passo con i tempi, offrendo servizi innovativi alla comunità che la frequenta. La Biblioteca – prosegue – vuole essere un’eccellenza che consolida la propria forza e qualità”.
“Una bellissima opportunità. L’impegno del Comune di Trapani e della Biblioteca Fardelliana prosegue nel cercare di offrire servizi migliori, lavorando in sinergia con la Soprintendenza per i beni culturali di Trapani, per l’utenza del nostro territorio che ha desiderio di lettura. MLOL è un servizio gratuito per i cittadini, un incentivo alla lettura dei quotidiani e degli e-book, un’ottima risorsa per leggere di cronaca, sport, politica. Un ringraziamento particolare va alla direttrice Margherita Giacalone della Biblioteca Fardelliana, per l’impegno profuso, al Soprintendente dei Beni Culturali e Ambientali della provincia di Trapani Girolama Fontana e a Renato Alongi della Rete Bibliotecaria regionale BibloTp”, così affermano Giacomo Tranchida, sindaco del Comune di Trapani e  Rosalia d’Alì, assessore alla cultura del Comune di Trapani.
“Con il progetto dell’Edicola digitale si conferma e si consolida la collaborazione istituzionale fra la Soprintendenza per i beni culturali di Trapani, la Biblioteca Fardelliana ed il Comune di Trapani.  A seguito del lockdown, le biblioteche di pubblica lettura associate alla rete BiblioTP referente del Polo di Trapani del Servizio Bibliotecario Nazionale, ed a cui è associata anche la Biblioteca Fardelliana, hanno intrapreso un percorso virtuoso aprendo a nuovi servizi e strumenti digitali. Le biblioteche, da luogo di consultazione e prestito fisico di libri, oggi diventano nuovi hub culturali a cui integrare altre azioni e attività attraverso le quali rispondere agli utenti ed in particolare alle nuove generazioni dei nativi digitali. Il nuovo servizio di Edicola digitale della Fardelliana, si integra con il portale web della Rete bibliotecaria BiblioTP, attraverso cui è possibile consultare ad accesso libero il catalogo online con oltre 400.000 notizie bibliografiche delle 30 biblioteche di pubblica lettura aderenti in provincia di Trapani”, così conclude Girolama Fontana, Soprintendente per i beni culturali di Trapani.
Per maggiori informazioni su come accedere: info Edicola digitale