A seguito dell’emanazione del regolamento di attuazione (DPR 3 maggio 2006, n. 252 ) è entrata in vigore dal 2 settembre la Legge 106/2004 recante “Norme relative al deposito legale dei documenti di interesse culturale destinati all’uso pubblico.”

La Biblioteca Fardelliana, a seguito dell’emanazione del Decreto del Ministero per i Beni e le Attività Culturali 28 dicembre 2007 (pubblicato nella G.U.R.I. n. 38 del 14 febbraio 2008) è individuata come istituto depositario della seconda copia dei documenti della produzione editoriale regionale (Sicilia) per il territorio provinciale di competenza ( Provincia di Trapani).

I plichi vanno inviati al seguente indirizzo:

Biblioteca Fardelliana – Largo San Giacomo, n. 18 – 91100 Trapani

Ogni plico deve essere accompagnato da un elenco in duplice copia, contenente gli elementi identificativi necessari all’individuazione dei documenti (art. 7, comma 4 del D.P.R. 252/2006) e deve inoltre indicare la ragione sociale dell’editore compreso l’indirizzo e/o un numero di fax di riferimento, ai fini della restituzione della copia vidimata al mittente da parte della Biblioteca. I pacchi contenenti libri, opuscoli, carte geografiche e topografiche, atlanti, manifesti e musica a stampa, quotidiani, i plurisettimanali e i settimanali nonché i documenti di cui all’art. 6, comma 6 del D.P.R. 252/2006, vanno indirizzati in maniera specifica all’Ufficio Deposito legale.

Si comunica che la consegna dei documenti, qualora effettuata direttamente o tramite corriere, potrà avvenire nei seguenti orari:

lunedì – venerdì: 9.00-13.00

In questo caso, la consegna dovrà avvenire esclusivamente presso l’Ufficio Archivio-Posta della Biblioteca, che rilascerà apposita ricevuta di avvenuta ricezione del plico, che dovrà essere confezionato e dovrà riportare i dati a norma dell’art. 7 comma 3 del D.P.R. n. 252. Dopo aver verificato il contenuto del plico e la sua conformità all’elenco allegato dal mittente, la Biblioteca provvederà a restituire opportunamente vidimata una copia dell’elenco dei documenti inviati.

Gli editori sono pregati di utilizzare i moduli per la consegna dei documenti per il deposito legale scaricabili nella barra sinistra di questa pagina web. I moduli si differenziano a seconda della tipologia dei documenti inviati (monografie, periodici, giornali). E’ fondamentale che il modulo sia sempre inserito nel relativo pacco.